Il Sentiero del Passaggio

Il Sentiero del Passaggio

“C’è un tempo in cui devi lasciare i vestiti, quelli che hanno già la forma abituale del tuo corpo e dimenticare il solito cammino, che sempre ci porta negli stessi luoghi. È l’ora del passaggio: e se non osiamo farlo, resteremo sempre lontani da noi stessi.”
Queste parole sono di Fernando Pessoa, un autore portoghese del XX secolo, chiamato anche “poeta dell’abisso”: una delle figure più enigmatiche della letteratura, capace di trascinarci verso un abisso senza fondo, aprendoci a nuove rivelazioni e profonde riflessioni su noi stessi e sul significato di vivere.
Dopo la sua morte fu ritrovata un’infinità di scritti inediti attraverso i quali tentava di trasformare le sue sensazioni in poesia, cercando di dare vita alla moltitudine di personaggi che lo abitavano. Proprio attraverso questa molteplicità riesce, con la sua poesia, a farsi portavoce della grande Ombra della
disperazione dell’uomo moderno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi